Blog & News

TREMEZZINA – VILLA DEL BALBIANELLO

Villa del Balbianello situata a Lenno sul Lago di Como è una splendida dimora ottocentesca di proprietà del FAI che lo ha aperto al pubblico per le visite guidate. 

Il luogo è spettacolare, costruita sulla punta della penisola di Lavedo regala una vista incantevole su tutto il lago. 

Donata al FAI da Guido Monzino, suo ultimo proprietario, nel 1988, Villa del Balbianello fu voluta dal Cardinal Angelo Maria Durini a fine Settecento e venne costruita su un preesistente monastero francescano.

In seguito la villa passò in eredità dal cardinal Durini al nipote Luigi Porro Lambertenghi che invitò Silvio Pellico nel periodo in cui venne assunto come precettore dei suoi figli. 

Successivamente la Villa del Balbianello venne acquistata da Giuseppe Arconati Visconti che ospitò nel suo salotto Giovanni Berchet, Giuseppe Giusti e Alessandro Manzoni.

In seguito la proprietà venne abbandonata in stato di degrado finché l’ufficiale statunitense Butler Ames se ne innamorò e decise di acquistarla nel 1919 e la restaurò.

Il FAI di Villa del Balbianello se ne prende cura dal 1988. E si prende cura anche del magnifico giardino con romantici scorsi, statue, terrazze panoramiche e eccellenti fioriture.