Blog & News

AIRE

AIRE agevolazioni acquisto prima casa

Le agevolazioni sull’ acquisto della prima casa si applicano anche ai cittadini residenti all’ estero iscritti e non all’ AIRE (Anagrafe della popolazione Italiana Residente all’ Estero).

Uno dei requisiti essenziali per la richiesta delle applicazioni dell’ agevolazione prima casa è di dover trasferire entro 18 mesi dall’acquisto la propria residenza presso l’ immobile acquistato, è stato però chiarito dall’ Agenzia delle Entrate che per gli Italiani residenti all’ estero si può comunque applicare il beneficio fiscale indipendentemente dalla variazione della residenza ( fatto salvo il rispetto di tutti gli altri requisiti).

Il cittadino residente all’ estero in sede di rogito, che dovrà essere stipulato in Italia, dovrà rilasciare le dichiarazioni relative al possesso dei  requisiti fondamentali per la richiesta dell’ applicazione delle agevolazioni e delle minori imposte in fase di acquisto.